intimidazione

AttualitàBasilicataBlog

A POTENZA TORNANO A ESPLODERE BOMBE

Non è escluso l’atto intimidatorio: il locale sarebbe di proprietà di Michele Scavone «affiliato», secondo la Dda, al clan Martorano Stefanutti Read More
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Contentuti protetti