Le Cronache Lucane

A24 E A25, I SINDACI SOTTO IL MINISTERO DI SALVINI

Il sit-in è stato fissato martedì prossimo sotto il dicastero a Porta Pia

I sindaci e gli amministratori di Lazio e Abruzzo impegnati nella lotta contro il “caro pedaggi” e per la sicurezza delle autostrade A24 e A25, all’indifferenza del ministro dei Trasporti rispondono con nuove azioni: il 29 novembre dalle ore 10 torneranno a far sentire la loro voce e a manifestare nel piazzale antistante il Ministero dei Trasporti a Roma. E’ ora di trovare una soluzione definitiva al problema del ‘caro pedaggi’ e della sicurezza delle autostrade, fanno sapere. Alla manifestazione sono invitati a partecipare tutti i parlamentari di Lazio e Abruzzo e i presidenti e i consiglieri delle due Regioni. Arriva la replica di Salvini: “Il 14 novembre ho assicurato massima attenzione alla vicenda, tanto da aver già chiesto agli uffici un aggiornamento sulla situazione, e avevo confermato massima disponibilità per un incontro con gli amministratori, pertanto non si spiega come mai un gruppo di sindaci annunci una manifestazione di protesta davanti al Ministero”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti