Le Cronache Lucane

VALLE CASTELLANA, SLAVINA SUL CENTRO ABITATO

In 27 rimarranno in una struttura alberghiera sino al termine dell’emergenza

Una slavina si è abbattuta su Valle Castellana. La neve ha bloccato le strade di accesso alle frazioni di Macchia da Sole, Macchia da Borea, Piano Maggiore e Leofara, sono rimasti isolati 25 residenti e 2 operatori di una ditta incaricata dalla Provincia di Teramo per le liberare le strade con un mezzo sgombraneve. Il Comune ha emesso l’ordinanza di evacuazione delle contrade isolate. Sono stati inviati sul posto gli elicotteri di Pescara con aerosoccorritori a bordo. Una volta raggiunte le frazioni isolate si sono calati dagli elicotteri con il verricello e hanno raggiunto gli abitanti del posto per soccorrerli e trasportarli in volo presso il piazzale dei Vigili del fuoco del Comando di Teramo da dove sono trasferiti in una vicina struttura alberghiera. La strada provinciale 52 è stat chiusa nel tratto che conduce alle contrade isolate.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti