Le Cronache Lucane

MALTEMPO, VERTICE IN PREFETTURA A ISERNIA

Tra le proposte l’implementazione della segnaletica stradale

L’ondata di maltempo che lo scorso fine settimana ha interessato il Molise ha creato non poche criticità lungo le Statali in provincia di Isernia. Se ne è discusso ieri mattina in Prefettura nel corso della riunione del Comitato Operativo per la Viabilità. Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti delle Forze di Polizia, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, della Polizia Stradale, del Settore Viabilità della Provincia e i rappresentanti Anas della struttura territoriale Abruzzo-Molise. Tra le proposte avanzate, l’implementazione della segnaletica stradale in tutti i punti maggiormente sensibili per la fluidità del traffico. Nel corso dell’incontro, l’analisi delle criticità verificatesi sul territorio, ha evidenziato la necessità di potenziare ulteriormente gli strumenti di prevenzione e, al riguardo, è emersa l’opportunità che l’Anas valuti di estendere su ulteriori strade i provvedimenti già esistenti che dispongono il divieto di circolazione dei mezzi pesanti. Durante l’incontro, è stato altresì evidenziato che i disagi alla circolazione verificatisi sul territorio, sono riconducibili anche a comportamenti spesso incauti degli automobilisti e, al riguardo, dal confronto tra tutti i componenti presenti, è emersa la necessità di richiamare l’attenzione di tutti gli utenti della strada, pubblici e privati, ad osservare comportamenti virtuosi di massima prudenza, con particolare riguardo alla necessità di dotarsi dei dispositivi antineve che, come noto dal 15 novembre 2022 al 15 aprile 2023, sono obbligatori.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti