Le Cronache Lucane

QUESTORE CHIETI: “ARRIVANO PIÙ PATTUGLIE CONTRO I FURTI”

L’appello di De Cicco: “I cittadini sono le nostre sentinelle”

Più pattuglie per combattere i furti in casa e le truffe agli anziani. L’annuncio arriva dal questore di Chieti Francesco De Cicco. L’obiettivo è garantire un’estate sicura nel periodo dell’anno in cui è maggiore l’affluenza dei turisti. Da qui la necessità di «incrementare l’attività di controllo del territorio e di contrasto alle forme di illegalità, con particolare riguardo ai furti in abitazione e ai raggiri ai danni degli anziani». In prima linea ci saranno le pattuglie di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. Il principale appello del questore è rivolto ai cittadini che sono le sentinelle sul territorio, perché possono fornire un contributo determinante soprattutto in questo periodo in cui, in concomitanza delle vacanze estive, molti condomini restano quasi vuoti, il consiglio è di segnalare qualsiasi movimento strano e le persone ritenute sospette.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti