Le Cronache Lucane

DA CASTELGRANDE GLI AIUTI AL POPOLO UCRAINO

Sarangelo: “Cittadini e negozianti si sono adoperati con grande spirito di solidarietà”

 La Protezione Civile di Castelgrande e il Comune hanno effettuato una raccolta di medicinali e alimenti da inviare in Ucraina, consegnando poi i pacchi alla sede della Protezione Civile di muro.

Per il Comune l’Assessore Gerardo Cerone, e per la Protezione Civile Nunzia Sarangelo come Vice Presidente e Aurora Amoroso in qualità di volontaria.

E’ la stessa Sarangelo a Spiegare: “Per noi è una grande soddisfazione considerando che abbiamo avuto solo 24 ore per raccogliere i beni di prima necessità. Cittadini e negozianti si sono adoperati con profondo spirito di solidarietà. I negozianti hanno partecipando donando direttamente prodotti, la farmacista ha donato medicinali di diverso tipo, e altri commercianti hanno partecipato con offerte per la acquisto di dispositivi medici, mentre i cittadini hanno acquistato prodotti di varia natura: scatolame, prodotti medici, ma anche pannolini, latte in polvere e biscotti per bambini. Molti ci hanno chiamato per offrire coperte e indumenti pesanti, che raccoglieremo per un secondo invio”.

Non si ferma dunque la macchina degli aiuti messa in moto in favore del popolo Ucraino.

 

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti