Le Cronache Lucane

BASILICATA ‘BIANCA’ MA AUMENTANO I CONTAGI

Il segretario regionale Uil Tortorelli chiede informazione e trasparenza sull’andamento della pandemia

La situazione relativa alla pandemia da Covid 19 in Basilicata non è da sottovalutare. Lo sostiene il segretario regionale Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli per cui è assolutamente necessario mantenere il massimo dell’informazione e della trasparenza sullo stato della diffusione del virus. La situazione della Basilicata che lunedì si confermerà in “zona bianca” è emblematica avendo la variante Omicron al 100% per cento dei casi, segnando un primato negativo tra le regioni italiane. Inoltre va tenuto conto dell’incremento quotidiano di contagi e del ricorso all’ospedalizzazione. Per questa ragione l’ipotesi ventilata a livello nazionale di passare da una comunicazione giornaliera dei contagi ad una settimanale è profondamente sbagliata. Per il leader della Uil lucana occorre continuare a garantire la trasparenza della situazione pandemica e raccogliere dati fondamentali per la ricerca scientifica. La diffusione del virus in regione richiede la massima prudenza, ed eliminare l’aggiornamento giornaliero dei contagi avrebbe l’effetto di sottovalutare la gravità dell’emergenza. Altra priorità da affrontare è il superamento delle criticità rilevate da alcuni sindaci in riferimento alla piattaforma per il rilevamento e il censimento dei tamponi eseguiti e dei positivi. La task force regionale- conclude Tortorelli- deve tener conto e risolvere le problematiche legate alla piattaforma per aver eun reale quadro completo della popolazione anziana e dei malati cronici ma anche dei ragazzi che hanno ripreso le loro attività scolastiche.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti