Le Cronache Lucane

DAL CONSIGLIO LA CONFERMA: GLI ATTI PUBBLICATI DA “CRONACHE” CORRETTI

L’Ufficio Stampa ricostruisce la vicenda: il primo contributo già erogato a Salvia onlus che ha pagato Salvia privato. Si aspetta la rendicontazione per il secondo

POTENZA. Dopo l’inchiesta di Cronache a cui è seguita una interrogazione dei due vice presidenti del Consiglio regionale Baldassarre e Polese, con il capogruppo Iv Braia, arriva già una prima conferma con una risposta diffusa dall’Ufficio stampa che non smentisce affatto l’inchiesta di Cronache ma che anzi la conferma.
Dall’Ufficio stampa viene precisato che: «con deliberazione n. 124 del 17/12/2020 -approvata con voto favorevole anche dei vice-presidenti Polese e Baldassarre – viene concesso un contributo di € 2.000,00 per la manifestazione denominata “Specialmente + Sport” in programma a Potenza nei giorni 18 e 19 dicembre dello stesso anno (domanda presentata il 2/9/2020-prot. 5106/C). Nella stessa seduta vengono concessi ulteriori 6 contributi ad altrettante associazioni, fondazioni ed enti pubblici. Con nota del vice-presidente del suddetto Comitato, trasmessa a mezzo pec in data 14/12/2020 prot. n. 7204/C, veniva comunicato che l’iniziativa si sarebbe svolta “con tutte le normative di sicurezza anti-Covid” nei giorni 29 e 30 di-cembre 2020. In data 20 gennaio 2021, con nota del Presidente del “Comitato Organizzatore + Sport”, acquisita al protocollo consiliare n. 397/C, viene trasmessa la documentazione relativa alla manifestazione tenutasi il 29 e 30 dicembre 2020. A segui-to dell’esame della documentazione presentata, con disposizione n. 33 del 26 gennaio 2021 si è proceduto alla liquidazione dell’importo di € 2.000,00, pari al 40% della spesa rendicontata dal Comi-tato, in conformità con quanto previsto dall’art. 8, comma 3 del disciplinare che regolala materia dei contributi e del patrocinio gratuito (allegato A della deliberazione n. 11 del 2018)». Notizia fondata, quello che però viene omesso è che l’evento “Specialmente Più Sport 2020” da tenersi a Potenza il 18 e 19 dicembre 2020” di cui è stato chiesto il contributo da Salvia, non si sarebbe tenuto (certamente non si è tenuto nelle date originariamente previste e non risulta traccia in quelle successive con quel nome almeno). Non solo. Il contributo per questa manifestazione sarebbe stato liquidato sulla base della rendicontazione presentata dal Comitato Organizzatore + Sport, dai cui riscontri documentali si evincerebbe che i fondi sarebbero stati spesi per saldare una fattura (n° 1 per “montaggio audio video e digitale per evento del 29 e 30 dicembre 2020”) della Società Potentia Consulting S.R.L.S. di cui risulta socio al 50% la medesima persona fisica che è legale rappresentante del Comitato Organizzatore + Sport e che ha la propria sede legale allo stesso indirizzo del predetto sodalizio in via Mazzini n° 1 a Potenza (cioè Giovanni Salvia, ndr)”.

PRIMO CONTRIBUTO PAGATO, PER IL SECONDO SI ATTENDE RENDICONTAZIONE

Sull’altro contributo dall’Ufficio Stampa sottolineano che: «Nell’anno 2021 con deliberazione n. 79 del 24 giugno 2021 – approvata anch’essa con voto favorevole dei vicepresidenti Polese e Baldassarre – al “Comitato Organizzatore + Sport” viene con-cesso un contributo di € 1.500,00 per la manifestazione denominata “Festa Più Sport 2021”, in programma dal 10 al 12 settembre 2021 (domanda presentata in data 11 maggio 2021 e acquisita al protocollo consiliare n. 2851/C). Nella stessa seduta vengono concessi anche al-tri 10 contributi ad associazioni e circoli culturali, oltre ad un patrocinio gratuito. A norma dell’art. 10, comma 3 del sopracitato disciplinare “Ai fini della liquidazione il beneficiario è tenuto a presentare” la documentazione richiesta ai fini della rendicontazione“entro e non oltre 60 giorni dalla conclusione dell’iniziativa per la quale è stato concesso il contributo ovvero entro 60 giorni dalla data di approvazione del provvedimento di concessione del contributo pena la revoca del contributo” per poter procedere alla successiva liquidazione dell’importo assegnato. Ad oggi non è pervenuta dal Comitato in parola alcuna richiesta di liquidazione del contributo con la richiesta documentazione delle spese sostenute per lo svolgimento della manifestazione programmata dal 10 al 12 settembre 2021. Conseguentemente nessun contributo è staso erogato in conseguenza della citata deliberazione n. 79/2021». Anche su questo punto va precisato che Cronache Lucane non ha mai scritto che il contributo è già stato pagato. Va però sottolineato come sia nella relazione illustrativa di cui alla richiesta indirizzata all’Ufficio di Presidenza dal Comitato Organizzatore + Sport del 02 settembre 2020 per la manifestazione “Specialmente Più Sport 2020” e sia nella Relazione Illustrativa di cui alla richiesta dell’11 maggio 2021 per la manifestazione “Festa Più Sport 2021”, è stato dichiarato che per la realizzazione degli eventi non sono stati richiesti altri contributi pubblici. Al contrario le due attività sarebbe-ro state organizzate e finanziate insieme al Comune di Potenza, cosa che ormai succede da diversi anni a questa parte. Come mai Salvia ha omesso di riferire la richiesta di fondi avanzata al Comune? Certo Salvia ora ha 60 giorni di tempo per presentare il rendiconto e l’Udp sulla scorta di quella documentazione decidere o meno se concedergli il contributo di 1.500 euro per la Festa+Sport. Anche su questo seguiremo le evoluzioni.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com