Le Cronache Lucane

SISMA 5.7 PER FORTUNA IN MARE APERTO

In particolare, il Gruppo Operativo SISMIKO (coordinamento delle reti sismiche mobili INGV in emergenza) è stato attivato per l’installazione di alcune stazioni sismiche temporaneea integrazione di quelle permanenti della Rete Sismica Nazionale (RSN) presenti in area epicentrale. Nonostante la Regione Marche sia ben monitorata, implementare la rete risulta molto importante per migliorare le localizzazioni ottenute dal personale turnista nella Sala di Sorveglianza Sismica e Allerta Tsunami della sede centrale di Roma Leggi tutto
Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti