Le Cronache Lucane

PIOGGIA DI MILIONI DI EURO SU PICERNO PER LA MESSA IN SICUREZZA E COMPLETAMENTO PISCINA COMUNALE IN ATTO

“ingenti somme sulla mitigazione del rischio idrogeologico (circa 4 milioni di euro su tre interventi)
consegneranno un paese più sicuro, più vivibile, con maggiori servizi e e di maggiore qualità”

ORGOGLIOSO GIOVANNI LETTIERI SINDACO DI PICERNO ESPRIME SODDISFAZIONE PER I RISULTATI CONSEGUITI 

Possiamo ufficialmente comunicare l’avvenuto finanziamento di €1.394.312,00 per il progetto di completamento della piscina comunale di Picerno, che si aggiunge ad 1.000.000,00 di euro finanziato dalla Giunta Pittella per il primo stralcio, i cui lavori sono in via di completamento e permetteranno l’utilizzo estivo del complesso natatorio!

Oltre al finanziamento per la piscina, il comune di Picerno ha ottenuto

€ 1.064.000,00 per lavori di vulnerabilità e adeguamento sismico della scuola di via Aldo Moro e
€ 1.309.998,36 per lavori di vulnerabilità e adeguamento sismico per la scuola Arcobaleno

(totale €3.768.310,36 DGR 842 del 02/12/22)

Tutto ciò è stato possibile grazie al lavoro svolto dalla giunta, dai tecnici comunali e dai professionisti che con il loro impegno negli ultimi anni hanno consentito all’ente di avere un vasto parco progetti.

In seguito all’avviso della regione, infatti, il comune ha presentato ben nove proposte progettuali immediatamente cantierabili!

Grazie alla giunta regionale e all’assessore Galella, ma grazie anche e sopratutto al lavoro di tutti coloro che hanno consentito l’ottenimento di questi finanziamenti, che uniti al cineteatro sociale (in corso di ultimazione) e alle ingenti somme sulla mitigazione del rischio idrogeologico (circa 4 milioni di euro su tre interventi)
consegneranno un paese più sicuro, più vivibile, con maggiori servizi e e di maggiore qualità!

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti