Le Cronache Lucane

SPARA DAL BALCONE DI CASA E MINACCIA CARABINIERI

I Carabinieri sono stati allertati poco dopo mezzanotte da una telefonata al 112 fatta da un vicino di casa

Avrebbe sparato con una pistola clandestina dal balcone della sua abitazione, a Gravina in Puglia (Bari), fortunatamente senza provocare danni a persone o cose.

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, allertati poco dopo mezzanotte da una telefonata al 112 fatta da un vicino di casa che aveva udito l’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco provenire da un’abitazione del centro storico, si sono trovati di fronte l’uomo, un pregiudicato del posto, che, uscito dall’appartamento impugnando la pistola, li avrebbe minacciati, intimando loro di andare via, chiudendosi poi dentro casa.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti