Le Cronache Lucane

SERGIO MATTARELLA INAUGURA NUOVA SEDE “MARIO AMATO” SCUOLA SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA

Il Presidente Mattarella all’inaugurazione della sede centrale della Scuola superiore della magistratura
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante il suo intervento alla sede centrale della Scuola superiore della magistratura “Mario Amato”
(foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

SERGIO MATTARELLA INAUGURA NUOVA SEDE “MARIO AMATO” SCUOLA SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA 

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella sede centrale della Scuola superiore della magistratura “Mario Amato”
(foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto all’inaugurazione della nuova sede centrale della Scuola superiore della magistratura, che sarà intitolata a Mario Amato, sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Roma assassinato per le indagini che stava conducendo sui legami tra organizzazioni eversive e criminalità romana. 

Dopo i saluti iniziali del Ministro della giustizia, Marta Cartabia, e del Ministro dell’interno, Luciana Lamorgese, sono intervenuti il Presidente della Scuola, Giorgio Lattanzi, il Procuratore generale presso la Corte di cassazione, Giovanni Salvi, e il Prefetto Bruno Corda, Direttore dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC). 

Il Presidente Mattarella ha rivolto un saluto ai presenti.

 

Roma, 11/05/2022 (II mandato)

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti