Le Cronache Lucane

MELFI, SCIOPERO DEGLI STUDENTI AL CENTRO, «FONDI E SICUREZZA»

«Vogliamo che sia data alla scuola la giusta attenzione. Anni di definanziamenti hanno creato situazioni disastrose»

Oggi, lunedi 12 aprile gli studenti melfitani scenderanno in piazza per manifestare. Gli scolari manifesteranno «contro il ritorno in queste condizioni, è intollerabile che ci sia un ritorno privo di qualsiasi controllo e screening che allo stato attuale risulta impossibile in quanto le autorità sanitarie sono impegnate con le vaccinazioni»

«Non possiamo essere noi – scrivono in un intervento a firma dell’Unione degli Studenti di Melfi a continuare a pagare e rischiare per questa situazione, siamo favorevoli al ritorno ma un ritorno in sicurezza, che allo stato attuale non può essere garantito! Inoltre anni di definanziamenti all’istruzione hanno portato al verificarsi di situazioni disastrose all’interno delle scuole, problemi di classi pollaio, strutture non adeguate e non solo».

«Siamo stufi di dover essere a pagare noi, vogliamo sicurezza e vogliamo che alla scuola venga data la giusta attenzione e i necessari finanziamenti. Lunedì, una piccola delegazione di studenti di tutti gli istituti di Melfi, sarà presente nella zona delle scuole per manifestare dissenso contro tutto ciò mentre gli studenti di tutti gli istituti sciopereranno non frequentando le lezioni. Pretendiamo sicurezza» hanno concluso i rappresentanti degli studenti di Melfi.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com