Le Cronache Lucane

CRISI IDRICA: L’ALLARME DELL’ANBI-CIA

Negli ultimi dieci giorni gli invasi lucani sono calati di 18 mln di metri cubi


L’attuazione del piano nazionale invasi è la via da seguire per affrontare la crisi idrica per l’irrigazione che nel Mezzogiorno “ha toccato i livelli di guardia”: lo ha detto il vicepresidente nazionale dell’Anbi e direttore della Cia lucana, Donato Distefano. Secondo l’associazione bonifiche e irrigazioni, solo negli ultimi dieci giorni “gli invasi lucani sono calati di 18 milioni di metri cubi, toccando un deficit di 60,72 milioni di metri cubi rispetto al 2019”.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com