Le Cronache Lucane

CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: È INACCETTABILE CHE I PROGRAMMI TV DIANO VOCE AD INCOMPETENTI E MILLANTATORI

Altri hanno una laurea breve conseguita, che so, alla facoltà di medicina, e millantano una bella laurea in medicina. E così, magicamente, da strumentisti “diventano” medici”

“Sono anni che giornalisti privi di competenze ed impostori pontificano in TV sui casi giudiziari”, su questo tema la criminologa Ursula Franco ci ha rilasciato una dichiarazione 

Ursula Franco è medico e criminologo, è allieva di Peter Hyatt, uno dei massimi esperti mondiali di Statement Analysis (una tecnica di analisi di interviste ed interrogatori), si occupa soprattutto di morti accidentali e suicidi scambiati per omicidi e di errori giudiziari.

È stata consulente dell’avvocato Giuseppe Marazzita, difensore di Michele Buoninconti; è consulente dell’avvocato Salvatore Verrillo, difensore di Daniel Ciocan; ha fornito una consulenza ai difensori di Stefano Binda dopo la condanna in primo grado all’ergastolo per l’omicidio di Lidia Macchi. Binda, il 24 luglio 2019, è stato assolto per non aver commesso il fatto.

La Franco, da circa un mese, è consulente di Paolo Foresta, che è difeso dall’avvocato Giovanni Pellacchia.

Dottoressa URSULA FRANCO

Dottoressa Ursula Franco:

“È inaccettabile che i programmi TV diano voce ad incompetenti e millantatori. Sono anni che giornalisti privi di competenze ed impostori pontificano in TV sui casi giudiziari. Certi soggetti ritengono di essere in diritto di esprimersi su un caso giudiziario perché sovrastimano le proprie abilità, sottostimano quelle di un vero professionista ma, soprattutto, non avendo studiato, ignorano la complessità dell’argomento sul quale si esprimono, in poche parole “non sanno di non sapere”
È venuto il momento, di impedire a giornalisti con il solo diploma, di deridere i professionisti, ed è necessario indagare, sui titoli di studio dei consulenti, nominati dalle parti, prima di dargli la parola in TV e in tribunale.
Non è difficile smascherarli. Hanno curricula poco chiari ed improbabili. Molti di questi impostori pubblicano on line più di un curriculum, sono dei trasformisti.
Alcuni sono stati iscritti all’Università per un tempo limitato, che so, al Politecnico, non hanno superato neanche un esame e raccontano di essere ingegneri.
Altri hanno una laurea breve conseguita, che so, alla facoltà di medicina, e millantano una bella laurea in medicina. E così, magicamente, da strumentisti “diventano” medici”
#unCASOallaVOLTA
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com