REAGISCE A RAPINA, RISTORATORE FERITO

Condividi subito

Ha tentato di reagire ad una rapina ma è stato colpito al capo con il calcio della pistola: è accaduto la notte scorsa ai danni del titolare di una
pizzeria in contrada Quarto a Cerignola, nel Foggiano. La vittima ha riportato una leggera ferita alla testa, medicata dal personale del 118 intervenuto sul posto. Sta bene e guarirà in pochi giorni. A quanto si apprende, verso le 2:45 un commando composto da cinque banditi tutti incappucciati, di cui due armati con pistola, ha fatto irruzione nella pizzeria. I rapinatori hanno minacciato il titolare e un paio di clienti presenti ancora nel locale. A quel punto il proprietario ha tentato di reagire per impedire che i malviventi portassero via l’incasso, ma è stato colpito alla testa con il calcio dell’arma. I banditi, preso il bottino, circa 6mila euro, sono fuggiti via a bordo di un’autovettura. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno acquisito i filmati delle telecamere di sicurezza sia della pizzeria sia dell’intera zona.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com