IL NUOVO GARANTE PER L’INFANZIA E L’ADOLESCENZA A MATERA E’ GRAZIA MASELLA

Il sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri, ha nominato l’avvocato Maria Grazia Masella, Garante per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. A differenza di Vincenzo Giuliano, Garante Regionale, l’incarico sarà a titolo gratuito. Alcuni cenni biografici: L’avvocato civilista matrimonialista, patrocinante in Cassazione, 55 anni nata a Montalbano, è socia dal 1997 dell’Istituto di Studi sulla Paternità, ha pubblicato numerosi testi in materia di diritto di famiglia, ha realizzato nel 2013 il Co.I.M.A.P. (Consulenti integrati matrimonialisti avvocati-psicologi), modello di attività di prevenzione e cultura nei processi giudiziali e stragiudiziali di separazioni coniugali e affidamenti dei minorenni. Nel gennaio 2015 è ideatrice dell’Istituto “Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza in ogni città d’Italia”. L’avvocato Masella è, tra l’altro, ideatore del progetto di legge sul credito alimentare che riguarda la surroga dello Stato al soggetto inadempiente nelle obbligazioni alimentari e di mantenimento derivanti da sentenze di separazione e divorzio. Il suo studio legale si occupa di diritto delle persone e della famiglia nonché di questioni di diritto civile e diritto internazionale.