BlogCronacaPuglia

GALATINA, COLPI DI PISTOLA CONTRO POLIZIOTTI

La polizia intima l’Alt ad auto rubata, in tre fuggono ed aprono il fuoco contro agenti. Solidarietà del SAP

Un gravissimo atto di violenza ed una tragedia sfiorata nel Salento. Tre uomini, almeno secondo le prime ricostruzioni, non si sono fermati all’alt della Polizia, ma non solo. Durante l’inseguimento hanno esploso due colpi di pistola contro gli agenti. L’inquietante episodio si è verificato durante la scorsa notte lungo le strade di Galatina, in provincia di Lecce. Gli agenti del locale commissariato di Polizia sono sulle tracce della banda, come detto, composta forse da tre uomini. I malviventi sono riusciti a fuggire e a far perdere le proprie tracce a bordo di un’Alfa Romeo, poi risultata rubata. L’auto sospetta è stata intercettata dalle volanti, gli agenti hanno intimato l’alt, ma l’uomo alla guida ha pigiato sull’acceleratore ingaggiando così un inseguimento che è andato avanti per alcuni chilometri. Uno dei componenti della banda ha gettato qualcosa dal finestrino dell’auto, non è ancora chiaro di cosa si trattasse, e poi ha esploso due colpi di arma da fuoco per coprirsi la fuga, aiutata da una nebbia particolarmente fitta.

Si può parlare a tutti gli effetti di tragedia sfiorata nel Salento ed è di questo avviso anche il SAP, sindacato autonomo di Polizia che ha emesso una nota per esprimere solidarietà ai poliziotti protagonisti della vicenda. “I colleghi di servizio in controllo del territorio sono stati oggetto di colpi di arma da fuoco esplosi da fuggitivi a bordo di auto rubata. Un evento che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia e che grazie alla freddezza e professionalità degli agenti coinvolti non ha avuto feriti o altre conseguenze.  Il Sindacato Autonomo di Polizia esprime solidarietà ai colleghi intervenuti ed al personale del Commissariato di Galatina”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Contentuti protetti