Le Cronache Lucane
AttualitàBasilicata

PREFETTURA MATERA, OK A VIDEOSORVEGLIANZA

I progetti riguardano 18 Comuni del Materano; scarsa preoccupazione per reati predatori

Sono 18 nei Comuni della provincia di Matera i progetti di videosorveglianza, per i quali è stata presentata istanza di ammissione a finanziamento al Ministero degli Interni: è quanto è emerso ieri, a Matera, nel corso di una riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Sante Copponi. I progetti riguardano i Comuni di Accettura, Bernalda, Ferrandina, Gorgoglione, Grottole, Matera, Miglionico, Montalbano Jonico, Nova Siri, Pisticci, Policoro, Pomarico, Rotondella, Salandra, San Mauro Forte, Tricarico, Tursi e Valsinni. “Serviranno a salvaguardare – è precisato in una nota della Prefettura – i livelli di sicurezza che tuttora caratterizzano la provincia, dotando i territori di uno strumento efficace in ausilio all’azione delle stesse Forze dell’Ordine e delle Polizie Locale”. Il Comitato ha esaminato, inoltre, la situazione dei fenomeni criminosi e in particolare dei reati predatori. Il dato complessivo dei furti relativi al 2022 risulta inferiore al dato prepandemico del 2019, ma con un leggero aumento rispetto al 2021. La situazione è stata giudicata non allarmante.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Contentuti protetti