AttualitàBasilicataBlog

DA MELFI PUNTA DRITTO AL TITOLO NAZIONALE

Cucina, miglior allievo

Sarà Felice Sibilia a rappresentare la Basilicata nell’ambito del concorso nazionale “Miglior Allievo di Cucina”, che si disputerà a Rimini il prossimo 19 febbraio. Un prestigioso riconoscimento per l’alunno dell’Istituto Gasparrini di Melfi, che si è aggiudicato la prova regionale che si è disputata proprio presso la scuola federiciana. Quattro istituti alberghieri a confronto. Melfi, Matera, Maratea e Potenza. Alla fine, conquistando l’apprezzamento della giuria, l’ha spuntata proprio Sibilia, che ha preceduto un altro alunno dell’Alberghiero di Melfi, Domenico Pio Fabiano, segno tangibile di come l’Alberghiero di Melfi, sia sempre più una scuola di livello. Ora l’auspicio è quello che il nostro rappresentante regionale sappia ben figurare a Rimini nel contesto della competizione nazionale, come già avvenuto nel recente passato, come non manca di sottolineare ai nostri microfoni, Rocco Giubileo, presidente dell’Unione Regionale Cuochi Lucani: «L’impegno dei ragazzi è evidente. Lo si nota anche dal fatto che non sono emozionati, ma sono alquanto spigliati nelle loro procedure. Abbiamo notato un interesse nella partecipazione. Questo è l’ottavo anno per questo tipo di manifestazioni. Dopo questa fase regionale, passeremo alla fase nazionale. Il vincitore di oggi, andrà a Rimini ai campionati di cucina. Sono diversi anni che partecipiamo alla fase nazionale. L’anno scorso abbiamo guadagnato, grazie ad un alunno della scuola alberghiera di Potenza, una medaglia d’argento. La prospettiva è quella di continuare su questa strada sempre con la speranza di migliorare, per aiutare questi ragazzi a farli venire fuori dal proprio campo di lavoro nella maniera ottimale».

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Contentuti protetti