Le Cronache Lucane

ROMA- LATINA, INCONTRO CON IL MONDO DELLE IMPRESE

Il ministro Salvini: “Ora si raccoglierà quello che avete seminato”

L’appuntamento arriva a meno di 24 ore dall’intesa raggiunta tra Mit e Regione Lazio sulla nomina del commissario straordinario per la Roma- Latina, individuato nell’ingegner Antonio Mallamo, e sulla firma del protocollo d’intesa per sbloccare i fondi e aprire i cantieri per la realizzazione della Cisterna- Valmontone. Il ministro delle Infrastrutture e dei Traspori Matteo Salvini a Latina, per un confronto con il mondo delle imprese organizzato dalla Camera di Commercio. A spiegare nel dettaglio le criticità, Paolo Marini, vice presidente della Camera di Commercio e referente di Giunta per le infrastrutture e la pianificazione territoriale: “Le due province Latina e Frosinone, insieme occupano un territorio fisico nella regione simile a quello di Roma, ha precisato, accolgono il 19,1% della popolazione del Lazio, contro il 73,9 di Roma. Si devono sviluppare collegamenti trasversali tra le due province e renderle “autonome” per i collegamenti verso la rete esterna, saltando il nodo di Roma, costantemente congestionato”. “Il Lazio non è solo Roma, la prossima volta verrò non per un dibattito ma per inaugurare un cantiere. Quello che è già pronto deve essere cantierato. Alcune opere, come appunto quella che il territorio pontino attende, vanno al di là dell’interesse locale. Conto che queste due infrastrutture possano arricchire e dare valore aggiunto ai territori. Ora si raccoglierà quello che avete seminato”.

Rosamaria Mollica

3331492781

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti