Le Cronache Lucane

PAGANI, SCONTRI TRA ULTRAS 9 ARRESTI

Il pm della procura della Repubblica di Nocera Inferiore ha disposto i domiciliari

Prime ordinanze per quanto verificatosi domenica a Pagani a seguito dei tafferugli tra tifosi della Paganese e della Casertana. È di 9 arresti il primo bilancio delle serrate indagini di Carabinieri e Polizia di Stato che congiuntamente hanno proceduto all’arresto in flagranza differita di 7 tifosi della Paganese e 2 della Casertana, alcuni dei quali già in passato colpiti da provvedimento di Daspo. A seguito delle indagini condotte per individuare i responsabili dei gravi fatti sono stati identificati gli autori rimasti in un primo momento ignoti, avendo agito con volto travisato da passamontagna. Le nove persone arrestate sono indagati a vario titolo per i reati lancio di oggetti contundenti e fumogeni, di resistenza a un pubblico ufficiale, rissa, devastazione, nonché il ferimento di uno dei Carabinieri intervenuti a presidio dell’ordine pubblico. Il pm di turno della procura della Repubblica di Nocera Inferiore ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa della fissazione dell’udienza di convalida dell’arresto.

Rosamaria Mollica

3331492781

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti