Le Cronache Lucane

INCENDI SCANZANO JONICO, UN ARRESTO

Roghi a lidi e opifici, svolta nelle indagini della Dda: 39enne in manette

Responsabili incendi Metapontino, svolta nelle indagini della Dda per i 5 i roghi a stabilimenti balneari ed opifici avvenuti nel maggio del 2022 a Scanzano Jonico. A seguito di articolate indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica e condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Matera, dal Commissariato di P.S. di Policoro e dalla Direzione Investigativa Antimafia – Sezione Operativa di Potenza è stata data esecuzione alla ordinanza del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Potenza che ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di un 39enne.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti