Le Cronache Lucane

CAMPIONATO ITALIANO GT CON “CHICO”POSTIGLIONE I RAGAZZINI TERRIBILI ROCCO MAZZOLA E LUIGI COLUCCIO SU FERRARI 488 GT3 DEL TEAM BEST LAP

ROCCO MAZZOLA : “Sono molto contento di tornare a guidare una Ferrari con Luigi, con cui lo scorso anno mi e ci siamo messi in evidenza. Un ringraziamento a Best Lap e a Vito Postiglione che non ringrazierò mai abbastanza”

GT ITALIANO ULTIME NOTIZIE
CIGT | Best Lap promuove Coluccio-Mazzola: “Giovani di qualità rara”
Il team di Pitorri punta forte sui propri ragazzi facendoli salire in GT3 PRO-AM con la 488, come sempre seguiti da Postiglione. Ecco le loro impressioni raccontate a Motorsport.com.
 
Un altro pilota che sta lavorando per la nuova stagione del Campionato Italiano GT è Vito “Chico” Postiglione, non solo per la sua, ma anche per i due ragazzini terribili Rocco Mazzola e Luigi Coluccio, già annunciati dal Team Best Lap al volante della Ferrari 488 GT3.
CAMPIONATO ITALIANO GT CON “CHICO”POSTIGLIONE I RAGAZZINI TERRIBILI ROCCO MAZZOLA E LUIGI COLUCCIO SU FERRARI 488 GT3 DEL TEAM BEST LAP 


Per loro un test ufficiale a Misano nel mese di marzo e il debutto in gara sempre al Marco Simoncelli per la prima del GT Sprint.

“Siamo super carichi per la stagione che verrà, correremo in GT3, la classe regina – dice Coluccio a Motorsport.com – Chiaramente avendo vinto il Campionato GT Cup 2022, ci aspettiamo di fare ancora bene insieme a Rocco”.

“Dovremmo essere inseriti in PRO-AM, la speranza è quella di dare ‘fastidio’ ai PRO e chissà, magari riusciremo a toglierci qualche soddisfazione. Ringrazio Best Lap e il nostro coach/guida Vito Postiglione per la fiducia che hanno riposto in noi e faremo di tutto per ricompensarli a suon di risultati”

A fargli eco non poteva mancare il “compare” Mazzola, che a Motorsport.com commenta: “Il salto in GT3 ci è sembrata la scelta giusta, vista la doppia vittoria del GT Cup Sprint e Endurance. In PRO-AM ci confronteremo con tanti campioni, non sarà semplice”.

“Sono molto contento di tornare a guidare una Ferrari con Luigi, con cui lo scorso anno mi e ci siamo messi in evidenza. Un ringraziamento a Best Lap e a Vito Postiglione che non ringrazierò mai abbastanza”

A chiudere ecco le dichiarazioni che ci ha rilasciato Maurizio Pitorri, un vero appassionato di motorsport e uomo di altri tempi.

“Guardavo i due ragazzi lo scorso anno, anche se correvano per un altro team Seguo un po’ tutti per pura passione, gareggiavano con una vettura identica, quindi sono stato in grado alla nostra e sono stato in grado di apprezzare le loro prestazioni”.

“Entrambi veloci e puliti. La cosa che mi ha più colpito e fatto apprezzare moltissimo è stata la loro educazione e compostezza anche quando le cose non andavano bene e la loro capacità di ascoltare il loro mentore Vito Postiglione”

“Hanno sofferto, ma sempre in silenzio, la loro capacità di dedizione ed impegno è rara in ragazzi cosi giovani, ma è ciò che ha permesso di vincere entrambi Campionati GT Cup Sprint e Endurance, in modo veramente meritato”

“Per questo motivo, quando ho deciso di affrontare la classe GT3 ho subito contattato Vito Postiglione prospettandogli il progetto. Vito ha capito le mie intenzioni e la mia stima per i ragazzi, così ha aderito. Ora è un grande progetto che sta prendendo forma, la 488 GT3 è arrivata, ha già preso i nostri colori”.

“La squadra GT3 si sta plasmando con un entusiasmo unico e tutti stiamo già lavorando per dare ai giovani piloti il mezzo migliore. Sono certo che ricambieranno a loro modo”

Il programma di Best Lap non si ferma alla sola classe regina: “Saremo presenti con tre Ferrari 488 Challenge EVO nella serie Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo classe GT Cup, con equipaggi che sveleremo molto presto e due 488 Challenge nel Ferrari Challenge Europa con me e Giammarco Marzialetti”.

Per Best Lap si prospetta una stagione molto intensa e programmi di tutto rispetto. Maurizio Pitorri è ancora un personaggio che crede negli antichi valori, cosa che negli ultimi anni si è perso. Siamo sicuri che il Team farà tutto il possibile per mettere i ragazzi nella migliore condizione possibile.

#323 Easy Race, Ferrari 488 Challenge Evo: Luigi Coluccio, Rocco Mazzola

#323 Easy Race, Ferrari 488 Challenge Evo: Luigi Coluccio, Rocco Mazzola

Photo by: ACI Sport

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti