Le Cronache Lucane

SULMONA, LA LEGIONELLA TORNA A FAR PAURA

Contaminato un altro alloggio Ater

Fa ancora paura la legionella nelle case Ater di Sulmona in via XXV Aprile. Un altro caso, questa volta per fortuna con bassa carica batterica, è stato scoperto in un altro appartamento, il terzo da quando sono partiti i controlli da parte dell’Asl e dell’Arta, a seguito del decesso di una donna di 64 anni morta in ospedale dopo aver contratto la legionella nel bagno di casa. L’esito positivo che ha accertato la presenza del batterio nell’impianto idraulico è stato comunicato dall’Arta alla famiglia interessata, con tanto di prescrizioni per procedere alla bonifica dell’appartamento. La prima operazione sarà quella di sostituire il terminale della doccia dove si annidava il batterio, come era già successo negli altri due casi, poi si dovrà procedere allo choc termico dell’impianto idraulico.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti