Le Cronache Lucane

CAMPLI, 16 CHILI DI EROINA IN UNA CASA DISABITATA

La Polizia sequestra la droga, un uomo riesce a fuggire

Quasi 16 chili di eroina pura sono stati trovati dagli agenti della Squadra mobile di Teramo, Sezione antidroga, in Floriano di Campli, in una casa disabitata. La droga era suddivisa in diversi panetti ed è risultata non tagliata e quindi, nella ricomposizione, avrebbe consentito di ottenere oltre 70 chili di sostanza stupefacente da immettere nel mercato della provincia teramana. Il sequestro è seguito al controllo degli agenti di un soggetto che si aggirava con fare sospetto all’esterno di una casa disabitata. L’uomo è riuscito a sottrarsi al controllo e a fuggire, riuscendo a far perdere le proprie tracce, nonostante l’esplosione, da parte dei poliziotti, di alcuni colpi di arma da fuoco in aria, a scopo intimidatorio. Sono stati trovati diversi strumenti per la lavorazione ed il confezionamento dello stupefacente. Il questore di Teramo Lucio Pennella si è congratulato con gli investigatori della Squadra mobile per l’operazione portata a termine che ha consentito di “sottrarre al mercato un ingente carico di morte del valore presumibile di circa un milione e mezzo di euro”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti