Le Cronache Lucane

AVEZZANO, MINACCIA E INSULTA LA EX E IL PADRE DI LEI

Divieto di avvicinamento per lo stalker, misura cautelare a seguito di una lunga serie di molestie

Gli uomini dell’Anticrimine del Commissariato di Avezzano hanno dato esecuzione alla misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti di un uomo, residente in città, accusato di atti persecutori verso una donna, con la quale era stato legato da una relazione affettiva, ed il padre di quest’ultima, reo di aver impedito che la relazione continuasse. L’indagato, secondo quanto ricostruito nelle indagini, aveva procurato a figlia e padre un forte e perdurante stato di ansia, oltre al fondato timore per la propria incolumità, costringendo le vittime delle molestie a modificare lo stile e le abitudini di vita. L’attività investigativa avviata dalla Polizia in seguito alla denuncia delle vittime, ha permesso di delineare un quadro probatorio corredato da tabulati telefonici. All’uomo è stata notificata la misura cautelare del divieto di avvicinamento.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti