Le Cronache Lucane

ALBA ADRIATICA, PRIMA MAREGGIATA CANCELLA LA SPIAGGIA

Il sindaco Casciotti: «Servono subito interventi strutturali, non possiamo più aspettare»

 

Totalmente distrutta dalla mareggiata la “spiaggia di alimentazione” di Alba Adriatica che avrebbe dovuto frenare il fenomeno dell’erosione costiera. Devastante la forza del mare sull’arenile nord. E mentre si punta a salvare il salvabile le strutture degli stabilimenti sono minacciate seriamente dal mare. Il Comune valuta un’azione legale contro i responsabili. Non è un disastro inatteso, dice il sindaco Antonietta Casciotti, perché il risultato dell’opera di ingegneria marittima era preventivabile già qualche giorno dopo la conclusione dei lavori. I danni per la città sono inestimabili. È dal 2019 che si chiedono interventi strutturali. Azzerato anche il litorale sud di Villa Rosa a Martinsicuro.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti