Le Cronache Lucane

INCIDENTI STRADALI: 75 MORTI IN PUGLIA PRIMO SEMESTRE

A Bari sabato e domenica iniziativa “Basta vittime della strada” Incidenti stradali: 75 morti in Puglia primo semestre

Sono circa quattromila gli incidenti stradali avvenuti in Puglia nel primo semestre del 2022 (+ 2% rispetto al 2021), di cui 75 mortali. Sono questi i dati resi pubblici da Pierpaolo Bonerba, responsabile dell’Asset – Agenzia regionale strategica per lo Sviluppo ecosostenibile del territorio, questa mattina a Bari durante la presentazione dell’iniziativa “Basta vittime della strada” che si terrà domani e domenica. Le due giornate dedicate alla guida sicura sono organizzate dall’associazione sportiva dilettantistica ‘Guida Sicura Moderna’ in occasione della Giornata mondiale Onu in ricordo delle vittime della strada, che ricorre il 20 novembre. Presenti questa mattina, tra gli altri, l’assessore al patrimonio del Comune di Bari, Vito Lacoppola, Raffaele Perrino, presidente dell’associazione sportiva dilettantistica, il comandante della Polizia locale Michele Palumbo. La manifestazione si svolgerà all’interno del parco commerciale Barimax, dove si terranno brevi lezioni teoriche di primo soccorso e tecniche di controllo di autovetture in situazione critica di aderenza grazie agli istruttori di Guida Sicura. Novità di quest’anno sarà la presenza di scooter e microcar elettriche messe a disposizione dall’azienda Pikyrent, vincitrice del bando del Comune di Bari per il noleggio di veicoli di ultima generazione a emissioni zero. Domenica alle 11 ci sarà la dimostrazione di un’operazione di salvataggio a seguito di un grave incidente attraverso un test che vedrà coinvolti coloro che sono in prima linea sulle strade: Polizia stradale, Vigili del Fuoco e Croce Rossa

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti