Le Cronache Lucane

SANITÀ, PRESENTATA LA MANIFESTAZIONE

Organizzata da Cgil, Cisl e Uil Basilicata per mettere al centro dell’agenda politica il diritto alla salute

“Sanità, se non la curi non ti cura!” è questo lo slogan della manifestazione regionale che prenderà piede il 19 novembre a Potenza organizzata dalle sigle sindacali di CGIL CISL UIL Basilicata che con tale iniziativa intendono sollecitare il governo regionale per rimettere al centro dell’agenda politica la Sanità locale.
Il rischio dunque – secondo i sindacati – è lo sfaldamento della sanità lucana, ormai senza alcuna direzione amministrativa e programmatica.
E i prossimi mesi saranno decisivi per il futuro del servizio sanitario regionale. “Per questo – spiega il segretario generale regionale UIL Basilicata Vincenzo Tortorelli – sulla Sanità non c’è più tempo da perdere”.
La manifestazione sarà preceduta da una campagna di iniziative sindacali e incontri con il mondo associativo, il terzo settore, l’ordine dei medici e delle categorie professionali sanitarie, personale delle strutture della specialistica ambulatoriale accreditata nonché del tribunale del diritto del malato, per fare il punto e costruire insieme una proposta programmatica con le misure urgenti da segnalare in un documento comune che sarà alla base della manifestazione e che possa garantire il diritto alla salute dell’individuo quanto della collettività lucana.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti