Le Cronache Lucane

AVEZZANO, SGUAINA IL COLTELLO E RAPINA DUE GIOVANI

Un 22enne si è fatto consegnare i pochi soldi che avevano le due vittime poco più che 18enni

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Avezzano hanno arrestato per rapina un 22enne. Il ragazzo è stato fermato in flagranza di reato, aveva appena rapinato due giovani poco più che maggiorenni. I militari sono intervenuti su segnalazione delle vittime, costrette a consegnare pochi euro dietro minaccia di un coltello. Il 22enne si è dato subito alla fuga, ma è stato bloccato dalla pattuglia e condotto in caserma e ora si trova in carcere a Teramo, a disposizione della magistratura avezzanese informata dell’accaduto. Nei prossimi giorni ci sarà l’udienza di convalida.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti