Le Cronache Lucane

TENTATO OMICIDIO NEL POTENTINO: CONDANNATO A 8 ANNI E 3 MESI

Per il tentativo di omicidio di un uomo di 44 anni una condanna

Per il tentativo di omicidio di un uomo di 44 anni, avvenuto il 10 luglio 2021 in una zona tra Filiano, Forenza e Acerenza (Potenza), l’allevatore Michele Lorusso, di 39, è stato condannato dal Tribunale di Potenza (presidente Rosario Baglioni) a otto anni e tre mesi di reclusione. Lorusso è stato inoltre dichiarato legalmente interdetto per tutta la durata della pena e in perpetuo dai pubblici uffici.
Lorusso fu arrestato dai Carabinieri che indagarono sull’aggressione, con un’ascia, subita dal 44enne (parte civile nel processo, difeso dall’avvocato Gianpaolo Carretta). Per gli investigatori, attraverso “una lunga serie di violenze e minacce”, l’uomo voleva “escludere arbitrariamente” gli altri allevatori della zona “dal legittimo godimento dei pascoli”: è stato giudicato colpevole anche per il reato di estorsione continuata.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti