Le Cronache Lucane

BEATO LENTINI, TUTTO PRONTO PER IL GIUBILEO

Monsignor Orofino, su richiesta di Don Crocco, eleverà la chiesa di San Nicola di Bari a Santuario diocesano

Era il 12 ottobre 1997, quando le campane suonavano a festa ed il sacerdote lauriota Domenico Lentini veniva proclamato beato da Sua Santità Giovanni Paolo II.

A 25 anni da quel giorno, Monsignor Vincenzo Carmine Orofino, su richiesta del parroco Don Michelangelo Crocco, ha deciso di elevare la chiesa di San Nicola di Bari a “Santuario diocesano del beato Domenico Lentini”, perché diventi “un faro di spiritualità dove ciascuno possa ristorare lo spirito e trovare consolazione attraverso la figura del beato sacerdote”.

A farne il punto a latere della conferenza stampa a Potenza, il Sindaco di Lauria, Gianni Pittella, del Vescovo di Tursi-Lagonegro, Vincenzo Carmine Orofino e di Michelangelo Crocco, Parroco di Lauria.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti