Le Cronache Lucane

L’ANPPE DI MELFI RICORDA GIUSEPPE MANNIELLO

Sede intitolata al sostituto commissario di polizia penitenziaria

Mercoledì 28 settembre, presso la casa circondariale di Melfi, è stata intitolata al compianto Giuseppe Manniello la locale sede dell’ANPPE l’associazione nazionale della polizia penitenziaria. Il presidente nazionale Anppe, Donato Capece, il provveditore dell’amministrazione penitenziaria di Puglia e Basilicata, Giuseppe Martone la direttrice delle case circondariali di Potenza e Melfi, Maria Rosaria Petraccone, il presidente del consiglio comunale, Vincenzo Destino ed il figlio Marco hanno voluto ricordare il sostituto commissario Giuseppe Manniello. Al successivo raduno interregionale della polizia penitenziaria sono intervenuti tra gli altri il vescovo della diocesi di Melfi Rapolla Venosa, Ciro Fanelli e delegazioni Anppe di Puglia, Campania e Basilicata.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti