Le Cronache Lucane

IL TAR DICE NO A STRADA DEI PARCHI

Confermata la gestione ad Anas dell’ A24 e A25

Il Tar del Lazio con un’ordinanza ha respinto le richieste di Strada dei Parchi Spa, i giudici hanno ricostruito la vicenda partendo dall’accoglimento della richiesta cautelare a fronte della necessità di assicurare continuità gestionale delle infrastrutture e di preservare l’esigenza di dare sicurezza alla circolazione autostradale. Confermata la gestione di Anas nella concessione per l’esercizio delle Autostrade A24 e A25.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti