Le Cronache Lucane

ATESSA, SCIACALLI DERUBANO COMMERCIANTE

La donna si è accorta del furto del portafogli nel Pronto soccorso

Una commerciate di 49 anni ha denunciato di essere stata derubata del portafoglio dopo un incidente in cui è rimasta ferita. I ladri sono due “sciacalli” che si erano fermati per aiutarla mentre lei era in auto ad aspettare l’ambulanza. La donna era alla guida di un furgone e si è scontrata con un’auto alla cui guida c’era un 44enne di Lanciano rimasto gravemente ferito. Solo dopo ore, mentre ormai si trovava in Pronto soccorso a Lanciano, la commerciante si è accorta di non avere più il portafoglio in borsa. E la conferma di non averlo smarrito è arrivata da alcuni messaggi sul cellulare, che la informavano di prelievi effettuati con la sua carta bancomat. Tra i soldi in contanti contenuti nel portafoglio e prelievi andati a buon fine, alla commerciante sono stati sottratti oltre 600 euro.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti