Le Cronache Lucane

POLICORO, TERZA EDIZIONE PREMIO ADAMESTEANU

L’evento è stato organizzato dall’Associazione culturale “Idealmente”

Si è svolta, nella splendida cornice della corte del Castello di Policoro, la terza edizione del Premio “Dinu Adamesteanu”. L’evento, è stato ideato ed organizzato dall’Associazione culturale “Idealmente” e fortemente voluto dal suo Presidente Franco Labriola, col patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Matera, nonché del Gal Start 2020, delle città di Policoro, Rotondella e Tursi,  dell’Ambasciata di Romania e del Ministero della cultura. Presenti all’evento, il Presidente della Provincia di Matera Piero Marrese, , il Vicesindaco di Policoro Massimiliano Padula, l’Assessore con delega al bilanci, PNNR, grandi eventi e sport Massimiliano Scarcia, il Presidente del Consiglio Comunale Antonello Lauria, il Consigliere Comunale Giuseppe Maiuri, il Presidente del Gal Start 2020 Leonardo Braico.  A condurre la serata, la giornalista Antonella Gatto, che ha accolto sul palco i premiati. La prima ad essere premiata è stata la Dottoressa Dora Cordovana, studiosa di storia antica e docente in molte Università italiane ed europee che ha curato i testi della mostra fotografica dedicata ad Adamesteanu percorrendo alcuni momenti della sua esistenza evidenziando l’importanza che ha avuto la sua opera negli studi della cultura lucana. Successivamente è stata la volta del  Dottor Antonio De Siena, stretto collaboratore di Adamesteanu, che ha sottolineato come la  tutela, la ricerca e la valorizzazione  abbiano orientato la sua attività in Basilicata. E’ stato poi proiettato anche un video del visual art Donato Fusco, realizzato con la collaborazione  di Dave D’Alessandro per le musiche e Rocco Visaggi per le riprese video e foto. E’ avvenuta poi la premiazione di Savino Gallo, direttore dei Musei di Metaponto e Policoro, che ha ricoperto incarichi di docenza, partecipato a molte campagne di scavo, ed in ricordo del compianto giornalista Nicola Buccolo, testimone della trasformazione nel corso degli anni e della crescita di Policoro, per la quale ha pubblicato vari libri è stato dato il premio Dinu Adamesteanu a suo figlio Francesco, intervistato dall’ideatore e conduttore della trasmissione  “Vox libri” Antonio Orlando. Infine sono stati premiati Mario de Pizzo, giornalista del tg 1, anch’egli intervistato da Antonio Orlando, Sigismondo Mangialardi, figura di spicco per il turismo scolastico nautico ambientale e inoltre un premio è stato dato anche all’Ente della Provincia di Matera per aver contribuito alla crescita culturale della comunità locale. infine, sono stati premiati anche Annalisa Corrado ed Alessandro Gassmann per l’impegno profuso in tema ambientale. La manifestazione si è conclusa con l’esibizione del trio “La Ricotta”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti