Le Cronache Lucane

LAVORATORI IN NERO IN AZIENDE DEL FOGGIANO

E’ questo il bilancio dei controlli effettuati dalla Guardia di Finanza di Cerignola nei giorni scorsi

Undici lavoratori “in nero” scoperti in 10 aziende, 5 delle quali non in regola. E’ questo il bilancio dei controlli effettuati dalla Guardia di Finanza di Cerignola nei giorni scorsi. In particolare in un ristorante-pizzeria sei degli otto lavoratori presenti non avevano assunzione. Nei confronti delle attività commerciali sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 37 mila euro, è stata proposta la sospensione dell’attività e dovranno regolarizzare i rapporti di lavoro. Inoltre i finanzieri hanno accertato che nei Comuni di Cerignola, Ascoli Satriano, Stornara, Stornarella, Candella e Rocchetta Sant’Antonio un’attività commerciale su tre delle 77 controllate non emette scontrino fiscale.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti