Le Cronache Lucane

GIORDANO ESULTA E PENSA GIÀ AL FUTURO POLITICO: «RAPPRESENTO LA SINTESI DI UN NUOVO PROGETTO»

Il neo presidente della Provincia di Potenza, battuto il centrodestra, si dice pronto a lavorare con gli alleati «per rafforzare una squadra motivatissima». Il sindaco di Vietri ringrazia Pappalardo per il passaggio del testimone e annuncia di voler «coinvolgere in maniera efficace tutti gli amministratori per rilanciare l’Ente»

«È per me una grande emozione affrontare questo nuovo percorso. Lo farò con lo stesso impegno e con la medesima determinazione con le quali ho portato avanti la mia attività di sindaco di Vietri di Potenza fino ad oggi». Christian Giordano neo presidente della Provincia di Potenza lascia ai social il suo primo commento post vittoria. Una vittoria che non tutti si aspettavano considerata la spaccatura sorta all’interno del centrosinistra all’indomani proprio della candidatura del sindaco di Vietri (frutto dell’accordo Pd-M5S) che ha portato alla discesa in campo di Sinisgalli. Ma Giordano è riuscito ad avere la meglio per poco meno di duemila voti, evitando il ribaltone di Genzano sindaco di Cancellara portato dalla Lega. Ma archiviate le elezioni Giordano si è mostrato già con le idee convinte per il nuovo incarico che lo aspetta. Ma prima di tracciare gli obiettivi ha voluto rincuorare i suoi concittadini: «La mia comunità continuerà a rappresentare una priorità a cui andrà ad aggiungersene un’altra: la Provincia di Potenza». Il neo presidente della Provincia si è poi dedicato ai nuovi obiettivi: «Mi impegnerò a guidare la Provincia di Potenza con dedizione e umiltà, provando a coinvolgere in maniera efficace, dapprima tutti i Consiglieri Provinciali e, in secondo luogo, tutti i colleghi sindaci e consiglieri comunali della nostra provincia. Sono stati giorni durissimi nei quali però ho ricevuto motivazioni e sostegno da rappresentanti di partito, consiglieri, sindaci e amici. Per me è stato ed è un grande onore rappresentare la sintesi di un progetto politico nuovo e proiettato al futuro, per cui lavorerò al fine di rafforzarlo. Con il sostegno del M5S, del Pd, di Art.1, di Basilicata Possibile e delle altre forze politiche che vi hanno aderito, abbiamo costruito una squadra motivatissima, composta da “persone capaci” di garantire un futuro dignitoso ai nostri territori. Ringrazio le centinaia di sindaci e consiglieri comunali che hanno deciso di sostenermi». «Gli amministratori rappresenteranno le sentinelle dei vari territori a cui mi rivolgerò per acquisire le informazioni e la giusta collaborazione per affrontare le complicate sfide che ci attendono. Un abbraccio ai colleghi sindaci candidati (Francesco Genzano, Filippo Sinisgalli e Paolo Campanella) che hanno condiviso con me questa esperienza elettorale. È per me inoltre un grande onore ricevere il testimone da una persona esperta e capace come Pappalardo Rocco» ha concluso Giordano.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti