Le Cronache Lucane

SARANNO 1207 AMMINISTRATORI A ELEGGERE IL NUOVO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI POTENZA

Il prossimo weekend sarà possibile presentare le candidature, mentre il 10 settembre ci sarà la votazione

È stato ufficializzato ieri mattina dall’Ufficio elettorale costituito presso la Provincia,  il numero degli amministratori elettori, tra Sindaci e Consiglieri comunali dei 100 comuni del territorio provinciale, al 35esimo giorno, che è pari a 1207 elettori. Per presentare le candidature a Presidente della Provincia, presso l’Ufficio elettorale, sono necessarie un minimo di 181 sottoscrizioni pari al 15% da parte degli aventi diritto. È rimasto poco tempo ormai ai partiti per sancire allenaze e trovare una quadra. Il centrodestra potrebbe aprirsi alle forze di centro, prima tra tutte a Italia Viva. L’alleanza ha dimostrato di funzionare e anche di avere successo considerato che in città, molto importanti, come ad esempio Melfi, la coalizione ha portato alla vittoria Giuseppe Maglione che potrebbe essere anche un possibile candidato alla carica di presidente della Provincia di Potenza. Il centrosinistra potrebbe voler correre da solo, anche se rischioso. Resta da capire cosa vorrà fare il Movimento 5 Stelle. Qualsiasi sia la strategia, il tempo per attuarla sta per scade-re.   La presentazione delle candidature avverrà sabato e domenica prossimi. Il primo giorno dalle 08.00 alle ore 20.00 e il secondo dalle 08.00 alle  12.00. Successivamente, si procederà alla verifica dei requisiti previsti dalla legge ed al calcolo dell’indice di ponderazione degli elettori. L’elezione del presidente della Provincia che prenderà il posto di Rocco Guarino è il 10 settembre.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti