Le Cronache Lucane

ABUSI ALLA FIDANZATA: ARRESTATO 22ENNE

Il ragazzo è accusato di produzione di materiale pornografico, atti persecutori e lesioni ai danni della minorenne.

Pugni, calci, insulti e un controllo morboso della vita privata della fidanzata minorenne. Per questo il gip di Bari ha emesso un’ordinanza di arresti domiciliari, eseguita dalla Polizia, nei confronti di un 22enne foggiano. Il ragazzo è accusato di produzione di materiale pornografico, atti persecutori e lesioni ai danni della minorenne. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Bari, hanno preso il via dopo la denuncia della madre della ragazza sulle “presunte violenze fisiche e psicologiche” messe in atto dall’indagato ai danni della figlia . Gli investigatori hanno accertato che dallo scorso mese di aprile e fino a luglio, il giovane ha commesso ai danni della minorenne “ripetuti abusi fisici e psicologici”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti