Le Cronache Lucane

“TU CE L’HAI PETER PAN”? PRESENTATO A MELFI

Lisa Bernardini in largo San Lorenzo col suo libro

Un pubblico attento e numeroso ha fatto da degna cornice alla presentazione del libro “Tu ce l’hai Peter Pan?”- Appunti di viaggio in un tempo difficile – di Lisa Bernardini, giornalista della Stampa Estera in Italia, primo dei tre appuntamenti culturali organizzati dall’Associazione “Francesco Saverio Nitti” e rientranti nel cartellone di eventi estivi promossi dal Comune di Melfi.

 La presentazione è stata introdotta da Gianluca Tartaglia, direttore di Associazione Nitti, mentre è toccato a Luigi Di Lauro, giornalista della TGR della Rai, dialogare con l’autrice con simpatia e frizzante curiosità.

 “Sono molto felice della presentazione di Melfi –afferma Lisa Bernardini- sia per la bellezza del posto sia per la presenza di un pubblico numeroso che ha seguito con attenzione la nostra conversazione. Appunti di viaggio in un tempo difficile per questo mio Peter Pan che è un ripercorrere il mito dell’infanzia attraverso alcune interviste che ho raccolto in poco più di un anno di viaggio, terminato all’alba del 2022. E’ un libro particolare fatto di dialoghi che spingono al diritto alla gioia perché ognuno di noi ne ha diritto. Questa spinta vitale che contiene il mio libro è il motivo per il quale il Comitato Nazionale Italiano Fair Play ha sposato  l’iniziativa tanto che il 23 settembre prossimo, al salone d’onore del Coni a Roma, ci sarà questo grande evento, denominato “Fair play for life”, dove ci sarà anche il mio libro. Un libro leggero, non superficiale, dove troverete, attraverso le storie dei personaggi, non solo il mito dell’infanzia, ma anche la possibilità di scoprire il vostro Peter Pan. Quello buono, quello che si stupisce e ama l’incanto, la gioia, la meraviglia, il sogno”.

 Prossimo appuntamento culturale  organizzato da Associazione Nitti domenica 28 agosto prossimo, sempre in largo San Lorenzo alle ore 19.00, con la presentazione del romanzo “La guerra di Nina” di Imma Vitelli, edito da Longanesi.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti