Le Cronache Lucane

GALLIPOLI, DUE ARRESTI PER PESTAGGIO DA PARCHEGGIATORE

Identificati e arrestati i presunti autori del pestaggio compiuto la sera del 4 luglio scorso nell’insenatura del Canneto di Gallipoli

Sono stati identificati ed arrestati i presunti autori del pestaggio con minacce compiuto la sera del 4 luglio scorso nell’insenatura del Canneto di Gallipoli, alla presenza di numerosi fedeli raccolti in processione per celebrare la Madonna del Canneto. Gli arrestati sono accusati di lesioni personali pluriaggravate e violenza privata. Si tratta di un parcheggiatore abusivo e di un suo complice. Al parcheggiatore 46enne la vittima del pestaggio, un giovane gallipolino, aveva chiesto gentilmente di poter avere un varco, libero da auto, per poter accedere in sicurezza al mare. Per tutta risposta, il giovane sarebbe stato dapprima minacciato dal 46enne e successivamente aggredito e picchiato con due bastoni con la complicità del 28enne.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti