Le Cronache Lucane

A LANZETTA “PREMIO NAZ. DONNE DI TALENTO 2022”

Originaria di Muro Lucano, si dedica alla diffusione della cultura scientifica e guida un team di ricerca

Il Cenacolo della Cultura e delle Scienze assegna per l’anno 2022 il Premio Nazionale “Donne di Talento 2022” alla Prof.ssa Rosa Lanzetta dell’Università di Napoli Federico II, originaria di Muro Lucano.

La Prof.ssa Rosa Lanzetta guida da anni il gruppo di ricerca sulla Chimica e la sintesi dei carboidrati presso il Dipartimento di Scienze Chimiche di cui è stata Direttore dal 2017 al 2021.

Nel corso di questi anni si è dedicata con impegno e generosità alla diffusione della cultura scientifica, promuovendo numerosi ed importanti eventi di rilevanza nazionale ed internazionale.

La cerimonia di assegnazione del premio si terrà nella splendida cornice della città di Pisa.

“Alla Professoressa Rosa Lanzetta vanno le congratulazioni di tutta l’Amministrazione Comunale di Muro Lucano per il meritato riconoscimento” asserisce il Sindaco Giovanni Setaro.

Professore ordinario di Chimica Organica e Direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico. Membro dell’Accademia delle Scienze Fisiche e Matematiche. Vincitrice di premi prestigiosi tra cui la Medaglia Berti per il suo contributo alla ricerca nel campo dei carboidrati. La sua attività scientifica si è sviluppata nel settore della chimica delle sostanze naturali come documentato da oltre 250 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali. Esse hanno per oggetto la determinazione strutturale di metaboliti secondari a potenziale attività biologica mediante l’utilizzo delle più moderne tecniche di spettroscopia NMR. Il suo interesse scientifico è attualmente rivolto al settore della chimica dei carboidrati, in particolare dei polisaccaridi e loro determinazione strutturale. Sono stati oggetto di indagine sia polisaccaridi di origine vegetale che batterica a cui è associato un interesse biotecnologico e biomedico.

 

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti