Le Cronache Lucane

DETENUTO AGGREDISCE DUE POLIZIOTTI A CARCERE DI TARANTO

Un detenuto della Casa Circondariale Magli di Taranto ha aggredito due Ispettori di Polizia Penitenziaria con un coltello rudimentale

Un detenuto della Casa Circondariale Magli di Taranto ha aggredito due Ispettori di Polizia Penitenziaria con un coltello rudimentale provocando loro ferite lievi giudicate guaribili in 10 e 5 giorni. Lo rende noto Erasmo Stasolla, segretario generale aggiunto della Fns Cisl Taranto Brindisi. L’episodio si è verificato nella mattinata di mercoledì scorso, quando un detenuto ha improvvisamente colpito in più parti del corpo uno dei due ispettori con un coltello rudimentale, probabilmente ricavato dalle bombolette di gas, scagliandosi subito dopo con violenza sull’altro. Altri poliziotti penitenziari hanno cercato di immobilizzarlo per evitare ulteriori danni verso altri detenuti e anche verso se stesso.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti