Le Cronache Lucane

A LAVELLO PRESENTATO IL PROGETTO INCAS

Contrasto al caporalato per la giunta Altobello

Si è tenuto

presso il comune di Lavello il primo incontro tra l’amministrazione comunale e i rappresentanti della task force del progetto InCas, il progetto realizzato da ANCI in  collaborazione con Cittalia e  finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali mediante il Fondo Nazionale Politiche Migratorie per sviluppare un programma di carattere nazionale che fornirà un supporto all’ente  con la costruzione dei Piani Locali Multisettoriali.

In questa prima fase é stato presentato dalla dottoressa Martina Mugnaini responsabile task force locale e dal dottor Maurizio Alfano, responsabile per il Mezzogiorno, uno schema di  Masterplan come documento di  indirizzo strategico che sviluppa un’ipotesi complessiva di  programmazione del territorio  sul  tema del contrasto  allo  sfruttamento lavorativo dei cittadini di Paesi terzi – che sarà messo a disposizione del comune  e che potrà essere utilizzato come modello di base per l’elaborazione del documento locale di programmazione.
Un’occasione questa in cui il comune di Lavello insieme ad altri attori pubblici e privati puó immaginare una visione efficace a lungo termine per il raggiungimento di obiettivi legati all’inclusione sociale e lavorativa
sfruttando positivamente le peculiarità del nostro territorio nel settore agroalimentare.
Un lavoro di sinergie di più soggetti della durata di circa un anno che vedrà nei prossimi appuntamenti uno studio  qualitativo oltre ad una  serie  di  attività di  animazione  e  confronto rivolte alla  rete  degli stakeholder e finalizzate  alla  raccolta  e scambio  di  esperienze  e  buone  prassi  all’interno  della comunità.
L’approfondimento  qualitativo  e  l’attività  di  animazione  avranno  un taglio fortemente  operativo,  ponendosi l’obiettivo di accelerare l’adozione di misure di contrasto locale al caporalato in un contesto che incoraggi un ruolo attivo degli enti locali mediante la condivisione con la comunità.
Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti