Le Cronache Lucane

POTENZA, GUARENTE CACCIA VICE SINDACO E DUE ASSESSORE

Via Napoli, Rotunno e Fazzari, la decisione dopo l’assenza in aula di Fdi e Idea

Il sindaco di Potenza Mario Guarente licenzia il suo vice Michele Napoli e altre due assessore: Vittoria Tiziana Rotunno e Maddalena Fazzari. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, in un clima dentro la maggioranza di centro-destra sempre più teso, e che né Fratelli d’Italia né Idea si sono presentati in aula, vanificando ancora una volta il tentativo di eleggere il presidente del consiglio comunale. Risulta compromesso il rapporto di fiducia politico-programmatico necessario ad andare avanti. La carica di vice sindaco torna ad Antonio Vigilante. Guarente per il momento si prende le deleghe tolte agli assessori: lavori pubblici, ambiente ed energia e pari opportunità.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti