Le Cronache Lucane

IN PIAZZA BURAGLIA TORNA IL PREMIO MARATEA

Quattro i premi assegnati a personalità che in vario modo hanno esaltato e vissuto la bellezza di Maratea

Torna a Maratea dopo anni di ferma, nella bellissima cornice di Piazza Buraglia il Premio Maratea, organizzato dal Centro Culturale Josè Mario Cernicchiaro con la collaborazione della Regione Basilicata e del Comune di Maratea. Il saluto dell’assessore regionale Alessandro Galella, del presidente del Centro la Prof.ssa Tina Polisciano e del Sindaco di Maratea Avv. Daniele Stoppelli. Quattro i premi assegnati a personalità che in vario modo hanno esaltato e vissuto la bellezza di Maratea e sono il Prof. Eugenio Ragni il Prof. Francesco Sisinni la Giornalista dottoressa Beatrice Volpe e il direttore d’orchestra il Maestro Speranza Scappucci. Ha presentare l’evento il Professore Leonardo Acone che ha curato la direzione artistica e nel concerto di apertura del premio ha deliziato il pubblico insieme al violoncellista maestro Andrea Noferini. Le sculture-premio sono state realizzate dal Maestro Fernando Mario Paonessa. Il Maestro Claudio Cutuli infine, nel corso della serata, ha voluto omaggiare con una stola d’arte presentata ad Assisi nel corso della trasmissione con il cuore sulla rete Rai le due signore premiate.

Francesco Rizzo

3339157640

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti