Le Cronache Lucane

PESCARA, LITE SULLA NOTTE DEI SALDI RINVIATA

I negozianti chiedono le dimissioni dell’assessore

Di fronte all’annullamento della Notte dello shopping prevista per sabato prossimo a Pescara, i negozianti chiedono le dimissioni dell’assessore al Turismo e Commercio Alfredo Cremonese. Lo stesso aveva convocato le associazioni di categoria per discutere dell’organizzazione della Notte dei saldi per il 2 luglio, la mancata campagna di comunicazione necessaria per richiamare quanta più gente possibile e l’assenza di disponibilità economica del Comune per allestire microeventi a supporto dell’iniziativa, hanno indotto l’assessore a tirarsi indietro.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti