Le Cronache Lucane

MATERA, MERAVIGLIA DEI TRAVEL AWARDS 2022

Basilicata e Puglia ”promosse” da oltre 90 tour operators e giornalisti britannici come nuove mete turistiche

Nel salone dell’Open Space APT Basilicata, nel palazzo dell’Annunziata a Matera, si è svolta la conferenza stampa avente ad oggetto il bilancio della due giorni lucana di – News UK Travel Awards 2022- uno dei più prestigiosi riconoscimenti del settore viaggi che celebra gli operatori, le linee aeree e da crociera, gli hotel e le compagnie di viaggio che hanno primeggiato nei loro rispettivi ambiti.
Antonio Nicoletti direttore generale di APT Basilicata ci ha spiegato chi sono gli ospiti e i protagonisti del Travel Awards 2022: —È un’occasione importante per Matera e per la Basilicata, perché ospitiamo 90 operatori del mondo della informazione di settore anglosassone, ma globale perché stiamo parlando del Times e del Sunday Times e di testate giornalistiche che appartengono alla stessa compagnia e insieme a loro ci sono i top manager e i tour operators di grandi compagnie aeree, un parterre straordinario di persone che stanno scoprendo Matera e dintorni-
Maria Elena Rossi, Direttore marketing e promozione di Enit, l’Agenzia Nazionale del Turismo ci ha raccontato cosa giornalisti e tour operators hanno fatto durante la due giorni lucana, anche nell’ottica più ampia della strategia dell’Enit.
-Hanno fatto un sacco di esperienze qui in Basilicata, ha detto Rossi, e domani le faranno in Puglia e potranno fare i nostri ambasciatori in un mercato che per noi è fondamentale 12 milioni di pernottamenti prima della pandemia, e in forte ripresa, questo ce l’hanno confermato anche gli operatori turistici oggi e quindi siamo molto felici. Ciò fa parte anche di una strategia di promozione dell’italia che si basa anche sulla ripartenza dei grandi eventi, ci siamo candidati durante la pandemia su molti di questi, questo l’abbiamo portato, altri ne porteremo e siamo felici soprattutto di averli portati qua-
Rocco De Franchi, capo della comunicazione della Regione Puglia ha poi tracciato un primo bilancio sull’iniziativa dei Travels Awards: -Un’ottima iniziativa e un’ottima occasione di confronto con l’Enit e con due regioni che fanno dell’accoglienza turistica finalmente un’offerta unica e unitaria Puglia e Basilicata insieme grazie anche ad un’asse viario importante che collega la provincia di Bari a Matera in pochi minuti riescono a essere una destinazione unica per un turismo importante esperienziale alto spendente-
E a proposito di sinergie, il valore della collaborazione tra Basilicata e Puglia, lo ha illustrato Luca Scandale, Direttore generale Puglia Promozione
-La collaborazione di APT Basilicata con Puglia Promozione che io rappresento, ha affermato Scandale, è per noi un elemento di forza, i turisti non conoscono la distinzione amministrativa quando arrivano in Puglia, atterrano a Bari e vengono a Matera con grande libertà e non pensano Sto entrando in Basilicata, pensano Sto facendo un bel viaggio un viaggio composto da mille possibilità dal mare alle gravine ai luoghi culturali insomma una destinazione unica che si vende insieme in questo caso con il turismo inglese-
Sempre De Franchi poi, ha rimarcato la consolidata unione tra Basilicata e Puglia : -Due regioni sorelle, ha ribadito De Franchi, che da oggi sono ancora più vicine con un matrimonio che è stato suggellato addirittura dall’enit e dal Times di Londra-
Cathy Adams, Senior Content Editor del The Times and Sunday Times abbandonando per un attimo il classico aplomb britannico e con grande passione ha detto:
-Parlare ai nostri media di posti in Italia che sono così magnifici come lo è Matera sarà anche un’occasione per dirottare tra virgolette i visitatori dalle mete come Roma, Venezia e Firenze e mostrare loro o nuovi aspetti dell’Italia come Puglia e Basilicata così fantastici come lo vedo io-
Sugli esiti conseguiti dell’evento News UK Travel Awards 2022 , la conclusione è affidata al direttore generale di APT Basilicata Antonio Nicoletti che così ha commentato: -Ascoltando le osservazioni dei nostri ospiti, il risultato sembra davvero aver raggiunto l’obiettivo-
E dulcis in fundo un gioioso, solare e incoraggiare augurio a tutti gli addetti ai lavori da Maria Elena Rossi,
-Buon lavoro a tutti e buona stagione e anche ai nostri ‘operatori’ che ne hanno bisogno!-

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti